TRA GLI ARTICOLI PIÙ LETTI

AMONG THE MOST READ ARTICLES
ROMA – Prova d’attore al Teatro Don Bosco dei Salesiani di Caserta. Il Grande Teatro Comico d’Autore. La rivoluzione culturale di Fabbrica Wojtyla colpisce ancora! Un tuffo nel passato, in un modo di ridere del tutto dimenticato. Una serata unica per una riflessione finale da non dimenticare…
ROMA – Nadia Verdile svela la vita della brigantessa Michelina Di Cesare. Nuovo lavoro della scrittrice che sarà presentato, in anteprima regionale, giovedì 5 dicembre 2019, alle ore 16,30, al Salone degli Specchi del Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere, Caserta. Per la prima volta, con questo volume, viene ricostruita la vita e il contesto storico in cui visse, prima di diventare brigantessa, la famosa Michelina Di Cesare…
COMO – Vira Gambarogno è un piccolo borgo sul lago Maggiore, in canton Ticino. Da domenica 12 dicembre 2021, fino al 6 gennaio 2022 sarà possibile visitare i più di sessanta presepi disposti all’esterno delle abitazioni del paese.. Parlando con una delle espositrici, mentre finiva di allestire la propria opera galleggiante in una fontana, ho saputo che è una tradizione che viene portata avanti da ben trentadue anni!…
ROMA – Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma stanno eseguendo, nelle province di Roma e L’Aquila, un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del locale Tribunale nei confronti di 9 persone – 7 italiani e 2 romeni – appartenenti a un’associazione per delinquere dedita alla commissione di reati fallimentari, riciclaggio e autoriciclaggio. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica capitolina e condotte dal Gruppo Tutela Mercato Capitali del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria, hanno preso le mosse dal fallimento della GEPIN CONTACT Spa, operante nel settore dei call center, e consentito di smantellare un’organizzazione che, attraverso la costituzione di una pluralità di società, tutte amministrate direttamente o indirettamente dagli associati, ha deliberatamente condotto l’impresa al dissesto, con un passivo di oltre 43 milioni di euro…
ISERNIA – Tutti qui, ad Isernia, sentiamo parlare del merletto (o meglio pzzill) ma, probabilmente, non tutti lo conosciamo veramente e non tutti siamo perfettamente consapevoli del valore inestimabile che questo tessuto rappresenta. Il merletto di Isernia, infatti, se adeguatamente attenzionato, potrebbe contribuire alla riconquista di un’importante identità storica e culturale della città molisana, soprattutto nell’ottica di sviluppare una visibilità o meglio un’attrattiva turistica che vada al di là dei confini strettamente regionali…
http://www.simonefagioli.it/italiachevivi/wp-content/uploads/2020/11/news-800x468.jpghttp://www.simonefagioli.it/italiachevivi/wp-content/uploads/2020/11/news-150x150.jpgadminNotizieTRA GLI ARTICOLI PIÙ LETTI AMONG THE MOST READ ARTICLES Prova d'attore al Don Bosco, inarrestabile la rivoluzione culturale di Fabbrica Wojtyla ROMA - Prova d'attore al Teatro Don Bosco dei Salesiani di Caserta. Il Grande Teatro Comico d’Autore. La rivoluzione culturale di Fabbrica Wojtyla colpisce ancora! Un tuffo nel passato, in...Blog di Simone Fagioli