L’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici e Capo d’Arte
presentano
GHOST BLESS YOU
mostra di Gaëlle Gabillet e Stéphane Villard
inaugurazione sabato 27 luglio 2018, ore 19
Gagliano del Capo – Palazzo Daniele, Corso Umberto I 58 (LE)

Capo d’Arte, associazione non profit che promuove la diffusione dell’arte e della cultura contemporanea in Salento, con la decima edizione della sua manifestazione estiva porta ancora una volta l’arte contemporanea a Gagliano del Capo. Nata nel 2009, la manifestazione estiva di Capo d’Arte ha già esposto le opere di oltre 20 artisti italiani e internazionali tra i quali Shilpa Gupta, Soundwalk Collective, Yang Fudong, Luigi Presicce, Francesco Arena, Kader Attia, Latifa Ekchach, Eva Jospin, Adrian Paci, Michelangelo Pistoletto, Simon Rouby, Sislej Xhafa, David Douard e Éric Baudelaire.

Sabato 27 luglio alle 19 sarà inaugurata a Palazzo Daniele la mostra “Ghost bless you”, degli designer francesi Gaëlle Gabillet (1976) e Stéphane Villard (1973) in allestimento siano al 1° Settembre, realizzata nell’ambito delle residenze 2018-19 dell’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici, con le quali Capo d’Arte è associato dal 2016.
Gaëlle Gabillet e Stéphane Villard, durante il mese trascorso a Gagliano del Capo, hanno avuto occasione di confrontarsi con gli artigiani locali, sperimentarne le tecniche e, grazie a loro, approfondire le tradizioni e il simbolismo degli oggetti apotropoaici, come le pigne o i lari di terracotta.
In mostra cinque grandi sculture di terracotta che estrudono degli impalpabili elementi gonfiabili, quasi a rappresentare le divinità degli elementi, in una sequenza che ricorda le cerimonie religiose e le statue sacre portate in spalla dai fedeli.
Una mostra tra materia e spirito, che unisce aria, marmo, terra: un universo alchemico che porta lo spettatore a interrogarsi sul potere attribuito agli oggetti simbolici, prescienza o credenza?
Una domanda irrisolta, ma la certezza che in un mondo contemporaneo confuso, l’uomo riscopre l’antica necessità di trovare un appiglio magico per premunirsi da paure o pericoli quando i discorsi razionali o le soluzioni tecnologiche non bastano a rasserenare lo spirito.

GAËLLE GABILLET, nata il 28 giugno 1976 a Le Mans, vive e lavora attualmente a Parigi.
STÉPHANE VILLARD, nato il 3 novembre 1973 a Saint-Martin d’Hères, vive e lavora attualmente a Parigi.
Borsisti presso l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici nella promozione 2018-2019.
Entrambi diplomati all’Ensci-Les Ateliers, iniziano a collaborare nel 2011, intorno a un progetto di ricerca in design «Objet Trou noir», Prix Carte Blanche VIA 2011, acquisito dal Centre Pompidou nel 2017.
Firmano la mostra «Form follows information» alla Biennale Internazionale di Design di Saint-Etienne nel 2015, la mostra «Zones de confort» alla Galleria Poirel, Nancy, con il CNAP e la mostra «Galerie Party» per i quarant’anni del Centre Pompidou, Parigi. Vincitori del Prix Paris Shop & Design nel 2014, si sono aggiudicati nel 2016 la ristrutturazione del Musée d’Art Moderne di Parigi. Pubblicati da Gufram, dalla Galerie Catberro, e dall’editore Petite Friture, il loro lavoro si colloca tra proposte concrete e progetti manifesti. Ricercano forme che offrano molteplici interpretazioni.

L’ACCADEMIA DI FRANCIA A ROMA – VILLA MEDICI promuove la creazione artistica in tutte le sue discipline attraverso residenze rivolte ad artisti e ricercatori di tutte le nazionalità. Propone inoltre una programmazione culturale che mira a rafforzare il dialogo tra Francia e Italia, in un’ottica di apertura verso l’Europa e il resto del mondo. Fondata nel 1666, l’Accademia di Francia a Roma si occupa anche di conservare e far conoscere Villa Medici, sua sede dal 1803. Nell’ambito della collaborazione con Capo d’Arte, hanno già realizzato opere e mostre a Gagliano Lek & Sowat, nel 2016, Eva Jospin e Simon Rouby, nel 2017, Éric Baudelaire e David Douard nel 2018.

CAPO D’ARTE è un’associazione non-profit che promuove l’arte contemporanea in Salento. Fondata nel 2009, è oggi diretta da Francesca Bonomo e Francesco Petrucci. Sin dagli esordi, ha organizzato una mostra annuale che ha portato a Gagliano del Capo, vicino a Santa Maria di Leuca, in provincia di Lecce, le opere di artisti del calibro di Shilpa Gupta, Soundwalk Collective, Yang Fudong, Luigi Presicce, Francesco Arena, Kader Attia, Latifa Ekchach, Eva Jospin, Adrian Paci, Michelangelo Pistoletto, Simon Rouby, Sislej Xhafa, David Douard e Eric Baudelaire.

Ufficio stampa Accademia di Francia a Roma – Villa Medici
martinotti@lagenziarisorse.it
+39 348 7460312
francescamartinotti.com

Capo d’Arte
Francesca Bonomo
magdafrancescabonomo@gmail.com
+39 3492328252
Francesco Petrucci
francesco.petrucci@gmail.com
+39 3485101534