La formula già sperimentata anche a Spoleto “ Art in The City” sarà riproposta nella città di Venezia nel corso della 58a Biennale dell’Arte, Kermesse clou di questo settore.

Il Menotti Art Festival Spoleto ha stretto delle importanti alleanze con ambasciate, istituzioni culturali e padiglioni della biennale di Stati Nazionali quali Cina, Egitto, Sud Africa e presenterà per tutti un innovativo progetto comunicativo con Giovani Europei Magazine speciale Biennale di Venezia con circa cento pagine dedicate alle
novità della Biennale.

Gli artisti proposti dal Menotti Art Festival Spoleto sono 40 tra personali e collettive e sono presenti in più zone della laguna. Le mostre resteranno aperte dall’ 11 Maggio al 12 Settembre e si svolgeranno in gran parte presso Villa Pannonia ( Venezia Lido ) con la direzione artistica di Paola Biadetti, presentazione critica della
Prof.ssa Assunta Cuozzo, introduzione del progetto da parte del Prof. Luca Filipponi. La presentazione si svolgerà alle ore 17 di sabato 11 maggio presso Villa Pannonia.

Gli Artisti del Menotti Art Festival presenti con la mostra personale con cura e direzione artistica di Paola Biadetti sono: Franco Carletti, Lorenzo Ludi, Evandro Muti.

Per le mostre collettive saranno presenti gli Artisti: Gagliardi Stefania, Guarino Mario, Iallussi Sevastì, Lubrani Fiore Stefania, Maglio Maurizio, Natale Andrea, Rampazzo Federica, Serafini Elisabetta (dall’ 11 al 31 maggio 2019 Villa Pannonia).

Successivamente saranno presenti gli Artisti Angelini Rossana, Caglioti Santo, Ludi Lorenzo, Muti Evandro, Perulli Gianfranco, Sernesi Gabriella (dal 1 al 12 Settembre 2019 Villa Pannonia).

Il Menotti Art Festival presenterà anche lo speciale “Maestri a confronto Art in The City Venezia” (dal 1 Agosto al 12 Settembre) con i seguenti Artisti: Valerio Giuffrè, Franco Tarantino, Carcione
Giovanni Luigi, Orsolini Maurizio, Anna Sticco, Tony Raggetti, Sandro Trotti che ha firmato la copertina dello speciale con una delle sue Venezie.

Soddisfazione per questa iniziativa da parte del Presidente della Fondazione Culturale Menotti Art Festival Spoleto il Prof. Luca Filipponi congiuntamente alla curatrice della Kermesse Paola Biadetti ed il Prof. Sandro Trotti: << La formula Spoleto Art in The City vince e convince tantochè anche Venezia ha aperto le porte alla nostra
Kermesse con disponibilità di collaborazione e conferimento di spazi a titolo gratuito. L’ascesa mi sembra importante ed evidente ed in questo anno sta profondamente emergendo>>.

In contemporanea rispetto a Venezia il Menotti Art Festival presenterà la personale dell’Artista campano Giuseppe Proto presso il Comune di Spoleto Ex Monte di Pietà via Saffi con presentazione domenica 12 Maggio ore 17 (mostra dall’ 11 al 26 maggio 2019 a cura dell’Artista Andrea Natale ).

In questi giorni il Menotti Art Festival è presente a New York con il Direttore musicale Tania Di Giorgio accompagnata dalla collega soprano Angelica Cirillo per incontrare numerose istituzioni culturali americane e per esibirsi in prestigiosi concerti.

La Kermesse Spoletina va sempre di più verso una fondazione americana che sarebbe appoggiata e finanziata da altre fondazioni internazionali con sedi in USA, in Cina e in Italia.

Come sottolineano gli Architetti di questo progetto Luca Filipponi ed Angelo Sagnelli << La strada è ben tracciata si stanno vedendo gli ultimi dettagli e modalità per la costituzione della nuova Fondazione dedicata a Giancarlo Menotti>>.

Lo speciale presentato a Venezia riporta le ultime novità della 58° Biennale diretta dall’ americano Ralph Rugoff e numerosi interventi ed interviste di esponenti di istituzioni internazionale e culturali tra i quali quello del Prof. Giuseppe Catapano (Rettore e Presidente dell’Auge), quello della Prof.ssa Gihane Zaki (Direttore dell’Accademia d’Egitto) e del Direttore Musicale del Menotti Art Festiva Tania Di Giorgio che annuncia le novità dell’edizione 2019.

Il Menotti Art Festival 2019 ( dal 27 al 30 settembre 2019 ) quasi totalmente sold out sta prendendo le prime prenotazioni per il 2020.